Levysoft

Tips Mac: Ridurre le dimensioni di un file PDF con il filtro Quartz di Anteprima di Mac OS X Leopard

La carta riciclata, specie negli ambienti di lavoro, è oramai di uso comune nella stampa di documenti. E i vantaggi, oltre che ambientali, sono molti, tra cui una più facile lettura rispetto alla carta bianca che, a volte, in determinate condizioni di luce, può risultare anche più faticosa durante la lettura. Ma uno svantaggio che ho notato della carta riciclata è quello di aumentare le dimensioni dei file pdf nel momento in cui si vuole scannerizzare (nonostante questo termine suoni male, l’Accademia della Crusca ha detto che è oramai lecito e fa parte della lingua italiana) un documento stampato su questa tipologia di carta (è il caso, per esempio, di documenti firmati da mandare via email). Infatti, se si acquisisce con uno scanner un documento su carta bianca come immagine (ovviamente non posso usare la funzione OCR, sia perché la firma potrebbe non essere acquisita come immagine, sia perché un documento firmato dovrebbe essere non modificabile), la maggior parte dei software di gestione, creano un documento in bianco e nero. Se invece si acquisisce un documento su carta riciclata, essendo questa, notoriamente, di colore giallo tenue (almeno la risma che uso io), il software di gestione, se non si imposta preventivamente la possibilità di acquisirlo in bianco e nero, tende a scansionare il documento a colori, preservandone il colore di sfondo.

E la differenza si sente: 152 KB per una pagina di PDF in bianco e nero contro 6,2 MB per una pagina di PDF a colori. E’ evidente che non tutte le caselle di posta gestiscono allegati così grandi!
Quello che è capitato a me è stato proprio questo: quando a casa ho acquisito il documento, nella fretta, non ho pensato di scansionarlo in bianco e nero, per cui quando al lavoro, mi sono trovato ad inviarlo per mail mi sono accorto delle dimensioni eccessive per una singola pagina PDF. Se avessi avuto uno scanner avrei potuto benissimo rieffettuare la scansione ma dove mi trovavo non ho potuto farlo. Così ho aperto il PDF con Anteprima di Mac OS X Leopard, e dal menu Archivio, cliccare su Registra col nome…

nella finestra che si aprirà, è possibile impostare un parametro particolare che fa al caso nostro: il Filtro Quartz. Il valore che vi consiglio è di settare la voce “Black & White

che nel nostro caso, trasformerà l’immagine a colori della vostra pagina PDF in una in bianco e nero, con conseguente riduzione delle dimensioni del file (passato ora a 152 KB).

Non vi consiglio, invece, l’opzione del filtro Quartz “Reduce File Size”, in quanto, nonostante le dimensioni passeranno da 6,2 MB a ben 32 KB, il documento risulterà totalmente illeggibile,poiché il font verrà squadrettato.