Levysoft

VLC 0.9.2 ora è in grado di riprodurre i video di Youtube, Google Video e Daily Motion inserendo direttamente la sua URL senza aprire la finestra del browser

Con la nuova versione 0.9.2 di VLC, tra le innumerevoli novità (che potete trovare qui), come, tra tutte, l’introduzione di una nuova interfaccia per Windows, Mac e Linux (grazie alle librerie QT) e l’integrazione con Last.fm, è presente anche una interessante caratteristica: la possibilità di riprodurre i video di YouTube, Google Video e di Daily Motion semplicemente inserendo l’ URL del filmato dal menu “Media -> Apri Rete”.

Infatti, dopo aver risolto i precedenti problemi di freeze della release 0.8 nella riproduzione di un video in format flash .FLV, soprattutto quando si tentava l’avanzamento rapido o la riproduzione da un determinato punto o quando si tentava di visualizzare il filmato in modalità full screen, ora il player multimediale open source è in grado di riprodurli direttamente online senza prima dover scaricare il file FLV relativo, e senza aprire una finestra del browser.
Quindi, se volete vedere un video, come, per esempio, Kiwi!, basterà copiare la url relativa:

http://it.youtube.com/watch?v=sdUUx5FdySs

nel campo testuale del menu Apri Rete

e il filmato verrà riprodotto in streaming:

Se volete vedere in azione la nuova versione di VLC, prima di installarlo, allora guardate questo video che riassume tutte le novità di questo lettore multimediale open source:


VLC media player 0.9.2 – Grishenko from Antoine Cellerier on Vimeo.