Levysoft

Come trovare in automatico le lyrics di tutte le canzoni presenti nella vostra Libreria iTunes e sincronizzarle col vostro iPod

Oramai tutti gli iPod di ultima generazione hanno la possibilità di visualizzare sullo schermo le lyrics, ovvero il testo della canzone che si sta ascoltando. Questa funzionalità è, ovviamente, molto utile quando si ascoltano canzoni straniere. Su internet esistono centinaia di siti web che offrono, del tutto gratuitamente e più o meno farciti di pubblicità, i testi delle più famose canzoni internazionali.
Quello che oggi voglio spiegarvi è come automatizzare su Mac il processo di scansione e inserimento testi delle canzoni presenti sul vostro iTunes e, magari, esportarle anche sul vostro iPod. E’ infatti questo il problema che mi sono trovato a risolvere in questi giorni dopo aver organizzato e catalogato la mia musica. Ho provato diverse applicazioni e widget che ricercano e mostrano il testo della canzone che si sta ascoltando in quel momento su iTunes: in particolare ho testato l’applicazione GimmeSomeTune, e i widget per dashboard Sing That iTune! e Harmonic 2.2, ma solo quest’ultimo è riuscito a trovare quasi il 95% dei testi delle canzoni internazionali che gli proponevo. Ovviamente, tutti questi tipi di tool, riescono a trovare facilmente i brani delle canzoni in lingua inglese, mentre quelli italiani o, magari francesi, vengono quasi sempre esclusi dalla risoluzione dei testi. Inoltre, dovete ricordare che, in generale, tutti questi programmi funzionano bene solo se i tag dei file mp3 relativi al titolo della canzone e all’autore sono corretti e completi: infatti, è sufficiente che nel titolo della canzone, sia presente la dicitura “live” per impedire che la ricerca vada a buon fine.

Installare il widget per dashboard Harmonic 2.2

Il widget Harmonic 2.2, come tanti altri, cerca su alcune banche dati online, il testo della canzone che si sta ascoltando e lo salva in un tag del file mp3 in modo che la lyrics possa essere visibile sia da iTunes che da qualsiasi iPod: ovviamente, se il testo è già presente, questo non viene sovrascritto, in modo da preservare eventuali personalizzazioni che si erano apportate.

Se il testo non viene trovato in automatico, il widget da la possibilità di effettuare una query di ricerca su google che, di solito, è composta nel seguente modo:

Titolo brano + Nome Artista + lyrics

Di solito il primo risultato della ricerca su Google è sempre valido e, quello che resta da fare, è copiare il testo della canzone, andare su iTunes e, dopo aver selezionato il brano, premere Comando-I (o cliccare col tasto destro del mouse e selezionare Informazioni) per arrivare alla finestra con le informazioni sul brani. Qui troverete la la sezione Testi dove potrete, finalmente, incollare il testo di modo che, la prossima volta che si sincronizzerà con il nostro iPod, il testo verrà copiato automaticamente anche su questo dispositivo.

Installare Needle Drop per scansionare in automatico tutti i brani

Come potrete intuire la ricerca manuale è adatta solo per pochi brani, ma se la nostra Libreria iTunes è molto ricca converrà trovare un metodo automatico.
Purtroppo non ho trovato alcuna applicazione che, magari dandogli in pasto una playlist, riuscisse a trovarmi tutti i testi delle canzoni senza dovermi costringere ad ascoltarle tutte una alla volta.
L’unico metodo che sono riuscito a trovare è stato quello di usare uno applescript per iTunes, Needle Drop, in grado di riprodurre una canzone per qualche secondo, in modo da dare il tempo al widget di trovare la lyrics, e quindi passare al brano successivo, tutto in maniera automatica.
Ovviamente il tempo necessario per scansionare tutta la libreria è proporzionale al numero di brani contenuti e al tempo di riproduzione del brano. La formula è semplice:

(N° brani playlist * n secondi) / 3600 = N° Ore

Considerate che per scansionare 1.000 brani con un tempo di ascolto di 5 secondi, ci si impiega quasi 1 ora e 30 minuti.

L’applescript si può scaricare da qui e per istallarlo è sufficiente copiare il file Needle Drop.app nella cartella [username]/Library/iTunes/Scripts/ e quindi, dopo aver riavviato iTunes, troverete un nuovo menu da cui lanciare l’applicazione

che vi chiederà per quanti secondi riprodurre un brano e, addirittura, da che punto (ottimo se dovete effettuare un ascolto veloce alla ricerca di una canzone ma volete saltare l’introduzione iniziale). La configurazione ideale che ho trovato, almeno con la mia connessione adsl e usando il widget Harmonic 2.2, è stato settare il tempo di ascolto a 5 secondi (anche se avevo l’impressione che il widget ci mettesse molto meno a trovare la lyric di un brano).

Tra i vantaggi nell’uso di questo applescript abbiamo:

  1. Ci si libera dalla schiavitù di dover ascoltare tutti i brani e, se settate un tempo di ascolto appropriato, in poche ore avrete salvati in modo del tutto automatico quasi tutti i testi del brani della vostra libreria iTunes/iPod (io ho raggiunto anche picchi del 95% dei brani in lingua inglese).
  2. Se tenete alle statistiche, dovete sapere che, dato che l’esecuzione è di soli pochi secondi, non verrà incrementato il contatore di ascolto del brano.
  3. Infine, un vantaggio indubbio, è che l’applescript non scansionerà tutti i brani della Libreria, ma solo quelli contenuti nella Playlist selezionata. Questo metodo è comodo perché, si possono far ricercare prima i testi dei brani della libreria con voto a 5 stelle e, in seguito, magari, quelli a 4 e 3 stelle. Oppure solo i brani di un certo genere musicale o magari solo quelli che non sono italiani.
    Ovviamente, se volete far partire la scansione su tutti i brani, non dovete far altro che selezionare la libreria Musica da iTunes e lanciare l’applescript.