Levysoft

Attendi in linea…119 TIM

Avete mai chiamato il 119 (Assistenza TIM) e cercato di contattare un operatore? (Opzione 4 + Opzione 3 = Variazioni profilo)

Ecco un resoconto dettagliato della frustrante ed estenuante attesa al centralino dell’Assistenza Clienti TIM.

Innanzitutto: ma chi cavolo ha dato la voce del messaggio di benvenuto? Sembra un vecchio ubriacone con la raucedine che dice: “Benvenuto al Servizio Assistenza TIM”.

Dopodicch parte questa filastrocca receitata da una suadente voce femminile:

“Attendi in linea. La chiamata sta per essere trasferita ad un operatore.
Siamo spiacenti ma gli operatori sono momentaneamente tutti occupati. Se hai urgenza di parlare con un nostro operatore attendi in linea per non perdere la priorità acquisita altrimenti ti invitiamo a richiamare più tardi. Grazie.” (x 4 volte)

Il bello è che a sentirlo ripetere per quattro volte consecutive cominci a pensare che “Attendi in linea” sia qualche strano prodotto che stanno commercializzando. Sarà l’incedere che è stata data alla parlata dell’operatrice ma ogni volta mi sembra che “Attendi in linea” ti aiuterà a non perdere la priorità acquisita. “Attendi in linea” è un prodotto TIM!!!

Infine immancabilmente (dopo 4 Spot “Attendi in linea”) ecco arrivare la nefasta notizia:

“Siamo spiacenti al momento non possiamo esaminare la sua richiesta. La invitiamo a richiamare più tardi. Grazie”.

E io che pensavo che avendo acquisitato “Attendi in linea” ero sicuro di non perdere la priorità acquisità. Che sciocco credere alla pubblicità…..

Ritento ovviamente varie volte, e solo dopo la 4a volta riesco ad ottenere la priorità. Lo capisco perché ora parte la musica tormentone di Avril Lavigne: siamo vicini all’ambita meta di contattare un’operatore!

Ed ecco che Avril inizia a rimbombare monofonica nella nostra testa intervallata da un’altra voce femmile che ci annuncia:
“Ci scusiamo per il protrarsi dell’attesa…vi ripreghiamo di rimanere ancora in linea”.

Finalmente ecco l’operatrice…ma in sottofondo suona ancora la musica di Avril !!!! (ed il peggio è che è accaduto tutte le volte che ho chiamato!!!!).

Per 15 secondi panico totale…non capisco un accidenti…poi finalmente disattivano la musica e si sente un brusio….è il tipico brusio della sala operatori…come se mi avessere messo in viva voce. La ragazza finalmente si presenta … “Salve sono Ilenia…come posso esserle utile?”

Antonio Troise – www.levysoft.it