Levysoft

Adsl e Cabala

Ora desidero raccontarvi come ho attivato la mia linea Adsl Alice 640 Flat.

Ovviamente, nonostante Telecom Italia asserisca di voler attivare la linea entro 10 giorni è passato quasi un mese prima di poter avere l’adsl a casa. Ho fatto la richiesta il giorno 17 Giugno e mi è stata attivata il 13 Luglio. Diciamo che mi è andata anche bene: so di gente che ha aspettato anche 3 mesi.
In questa sede non mi voglio però lamentare molto sul ritardo dell’attivazione bensì su come l’operatore ha gestito la questione.

Il giorno 27 Giugno mi arriva il Model Adsl: un SIEMENS Alice GIGASET ADSL Ethernet.
Il 5 Luglio, dopo che ogni giorno chiamavo il 187 per avere novità sull’attivazione, mi comunicano che la linea è finalmente attiva. Al che tutto contento provo a fare la mia prima connessione ma con mio grande rammarico non avviene.
Mi affretto a contattare un tecnico del 187 (post selezione 5). Ovviamente ci metto quasi 2 ore (dopo che 4-5 volte la linea si ammutoliva per molti minuti e io ero costretto a riagganciare: la linea non cadeva mai ma con questo abile trucchetto costringevano chi aspetta a chiudere la chiamata) per contattare un vero tecnico che mi domanda semplicemente: “Ha collegato correttamente i cavi?”. Dopodicchè mi rimanda al giorno dopo in cui mi richiama un altro tecnico per aprire un ticket di guasto.
Da alcuni amici riesco a far fare delle analisi sul problema in maniera privata e vengo a scoprire che manca una parte sostanziale del circuito ADSL (la sezione ATM) e la connessione fisica in centrale. E io mi domando: per quale motivo Telecom mi dice che la linea è attiva il 5 Luglio se poi non funziona nulla? La risposta è ovvia: deve attivare il più presto possibile le linee ADSL entro i 10 giorni lavorativi e se poi qualcosa non va si apre un guasto che ha modalità e tempistica del tutto diverse. Con questo sottile stratagemma è possibile rimanere negli obiettivi prefissati!!!
Il tutto viene poi farcito dalla notizia che il mio circuito è attestato sulla porta 17 del cestello 17.
Qui ovviamente ci è scappata una tutta una serie di scongiuri d’obbligo… (come si dice, non è vero ma ci credo…)… che hanno portato i loro frutti. Il 13 Luglio mi chiama un tecnico per confermarmi che il problema era loro e ora la linea funzionava.

Colmo di gioia mi connetto all’autostrada dell’informatica e 2 giorni dopo nasce questo sito…e Daniele…

Ora vorrei solo far notare le strane coincidenze cabalistiche…17 Giugno, Cestello 17, Porta 17, 13 Luglio… a voi l’ardua sentenza.

Antonio Troise – www.levysoft.it